L’email di Newglobal.it sulle ultime modifiche alla Legge Urbani

Ottima l’iniziativa di Newglobal.it di spiegare con una email semplice gli ultimi passaggi della legge voluta da Urbani sul diritto d’autore.

martedì 01/03/2005 inizierà la discussione prima al Senato e poi alla Camera del provvedimento (ddl numero 7/2005) che comprende anche alcune modifiche della legge voluta dal Ministro Urbani che ha reso la condivisione dei file coperti dal diritto d’autore (musica, video …) un reato punibile con un massimo di 4 anni di galera anche qualora l’illecito fosse stato fatto senza fine di lucro e per uso personale. Entro 60 giorni il provvedimento potrà diventare legge dello Stato. Gli utenti di Internet hanno chiesto ai parlamentari di trasformare questo reato in illecito amministrativo. Cercherò di spiegarti brevemente ed in maniera semplice cosa realmente significhi questa richiesta. (…)

Il testo intero della lettera è anche sul forum di Fiorello Cortiana.

2 Responses to “L’email di Newglobal.it sulle ultime modifiche alla Legge Urbani”

  1. valerio Says:

    Non ho idee di sinistra nè apprezzo il movimento e taluni estremi, non copio file musicali o video per concetto, ma compero originale ciò che mi posso permettere, in funzione anche dei prezzi che sono assurdi…
    Tuttavia, in uno stato in cui viene depenalizzato tutto, viene reso punibile solo dietro querela di parte l’odioso reato di furto semplice, è stata depenalizzata persino la guida senza patente…
    vorrei capire la pericolosità sociale legata alla copia illecita per uso personale di files protetti dal diritto d’autore, per la quale è prevista la reclusione…Forse dipende solo dalle pressioni e dai grandi interessi in gioco…Ma questo è inaccettabile, sotto ogni profilo!!!

    Valerio

  2. Alessandro Ronchi Says:

    Capisco che il nome possa generare confusione, ma Newglobal.it non è affatto coincidente con il movimento No global. Questo solamente per chiarire la posizione di quel gruppo di persone, che è differente da quella del movimento.

Leave a Reply